Kalliope CTI Mobile

Da KalliopePBX.
Altre lingue:
English • ‎italiano

Introduzione

Per chi ha la necessità di essere sempre reperibile, Kalliope ha pensato l’app KalliopeCTI mobile per sistemi Android e iOS.

KalliopeCTI mobile app è un prodotto opzionale che permette di accedere ai servizi telefonici e di UC anche fuori dall'ufficio, semplicemente tramite il tuo numero di interno e utilizzando le linee aziendali.

Per garantire la stabilità e la migliore qualità della conversazione, KalliopeCTI mobile ti offre l’opportunità di scegliere come gestire le tue chiamate: in base alla disponibilità del traffico dati potrai decidere se utilizzare per la conversazione la rete GSM o usare l’app in modalità softphone.

KalliopeCTI mobile permette quindi di telefonare in tre modalità diverse:

  • Click-to-call: la chiamata viene gestita attraverso il telefono fisso associato all’interno
  • Call-back: l’utente chiama da smartphone utilizzando le linee Kalliope
  • Softphone: grazie all’integrazione di un motore telefonico SIP, lo smartphone si registrerà direttamente su KalliopePBX come un qualsiasi client IP (attualmente questa modalità è disponibile solo su iOS).

È possibile scaricare KalliopeCTI mobile direttamente da PlayStore e App Store.

Nota: Ad ogni interno è possibile associare un solo account KCTI Mobile.

Playstore.png Kcti appstore.png

Specifiche iOS:

  • Richiede iOS 10.3 o versioni successive. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch.
  • Lingue: Italiano, Inglese
  • Prodotto disponibile solo se associato a un centralino VoIP KalliopePBX® V4
  • Versione minima firmware KalliopePBX: 4.5.13
  • Versione firmware KalliopePBX suggerita: 4.5.17+
  • Integrazione delle librerie native CallKit di iOS per garantire sempre la raggiungibilità del softphone anche quando il terminale è in stand-by
  • È richiesta una licenza KalliopeCTI Pro per l’utilizzo della sola modalità GSM™. Per l’utilizzo di entrambe le modalità, GSM™ e Softphone, è richiesta invece una licenza KalliopeCTI Phone.
NOTA

La modalità softphone, disponibile attualmente solo per iOS, è in versione beta e attualmente presenta le seguenti limitazioni che non saranno presenti nella versione definitiva, in via di ultimazione:

  • Non è possibile gestire più di una chiamata SIP alla volta.
  • Il supporto al bluetooth deve essere perfezionato.
  • Il SIP/TLS non è stato ancora abilitato
  • La risoluzione del numero chiamante con i contatti presenti in rubrica non è ancora attiva
  • La ripresa di una chiamata in pausa qualche volta può fallire

Specifiche Android:

  • Richiede Android 4.1 o superiore
  • Lingue: Italiano, Inglese
  • Prodotto disponibile solo se associato a un centralino VoIP KalliopePBX® V4
  • Versione minima firmware KalliopePBX: 4.5.7
  • Versione firmware KalliopePBX suggerita: 4.5.17+
  • È richiesta una licenza KalliopeCTI Pro per l’utilizzo della sola modalità GSM™. La modalità Softphone non è ancora disponibile su Android.

Organizzazione della GUI

Al primo avvio dell’applicazione KalliopeCTI è necessario andare a impostare i parametri di configurazione per consentire all'app di collegarsi a KalliopePBX.


Cliccando sul simbolo Ios menu button.png in alto a sinistra è possibile accedere al menu di sistema contenente le seguenti voci:

  • Impostazioni: pannello di configurazione dell’applicazione
  • Voicemail: accesso diretto ai messaggi presenti in voicemail
  • Info: fornisce informazioni sulla versione installata
  • Invia report: consente di inviare un report agli sviluppatori in caso di comportamenti anomali dell’app
  • Tutorial: avvia nuovamente il tutorial dell’app (solo Android)
  • Esci: chiude l’applicazione (solo iOS)

La schermata principale dell'applicazione è mostrata di seguito (a sinistra Android e a destra iOS) ed è composta da una barra superiore e su iOS anche da una barra inferiore.

4rubrica.png Ios gui.png

La barra di livello superiore indica il nome del tab che si sta visualizzando attualmente (in questo caso Rubrica), permette di fare ricerche all’interno di ogni tab e mostra lo stato di connessione dell’app tramite il simbolo della K in alto a destra. Qui di seguito è mostrata la barra di livello superiore (header) per Android (a sinistra) e per iOS (a destra).

Header Android Header iOS

Lo stato di connessione è indicato dal colore del simbolo K che si trova in alto a destra:

  • grigio = non connesso
  • verde = connesso in modalità call-back
  • giallo (con la scritta phone) = connesso in modalità softphone (solo iOS)

Nella versione android l'header include anche la barra di navigazione tra le sezioni principali dell'app mentre nella versione iOS la barra di navigazione è posta in basso.

Barra di navigazione iOS

In entrambi i casi la barra di navigazione consente di esplorare i tab principali dell’app:

  • Tastierino: il tastierino numerico per la composizione dei numeri
  • Rubrica: interni, rubrica KalliopePBX, contatti preferiti, e, se abilitato, contatti personali del device in uso
  • Storico chiamate: lista delle chiamata effettuate, ricevute e perse raggruppate per contatto
  • Chat: conversazioni avviate con gli altri utenti KalliopeCTI, sia mobile che desktop.

Pannello Impostazioni

Come prima cosa è necessario configurare alcuni semplici parametri dal pannello Impostazioni raggiungibile tramite il menu di sistema:

  • Server: indirizzo IP della centrale KalliopePBX
  • Porta: 5039
  • Nome utente dell’utente GUI/CTI
  • Password dell’utente GUI/CTI
  • Suoneria: utile per differenziare le chiamate in arrivo al numero cellulare da quelle in arrivo all’interno (solo Android)
  • Sincronizza contatti Kalliope: se attivo, l’applicazione sincronizza i contatti KalliopePBX con quelli del device in uso (solo Android)
  • Scegli rubriche/Visualizza contatti del dispositivo: permette di scegliere le rubriche dalle quali visualizzare i contatti.
  • Softphone (Off/WiFi/On): permette di impostare la modalità dell'applicazione (solo iOS)
    • Off: l'app funziona forzatamente in modalità call-back. In questo caso è sufficiente la licenza KalliopeCTI Pro.
    • WiFi: l'app passerà automaticamente in modalità softphone qualora la connessione venga stabilita con una rete WiFi. Il passaggio alla modalità softphone sarà possibile solo se all'utente di KalliopePBX è associata una licenza KalliopeCTI Phone.
    • On: l'app funziona forzatamente in modalità Softphone. In questo caso è sufficiente la licenza KalliopeCTI Phone.

Pannello settings Android Pannello settings iOS

Contatti

Contatti

La schermata Contatti, seconda icona a partire da sinistra, mostra tutti i contatti KalliopePBX, sia gli interni che le rubriche, posizionando in alto i contatti preferiti.

Gli interni sono riconoscibili dalla presenza del campo BLF (cerchio colorato) e della chat presence (icona e stato).

In corrispondenza di ogni contatto c’è un simbolo che indica la provenienza del contatto stesso (interno, rubrica Kalliope, rubrica device, Outlook, etc.).

Cliccando sui vari contatti compare un sottomenu con i seguenti elementi:

Per maggiori informazioni circa le diverse modalità di chiamata si faccia riferimento alla sezione Gestione chiamate del presente manuale.

Premendo sul titolo della schermata (default Contatti) è possibile filtrare la rubrica come segue:

  • Contatti: mostra tutti i contatti
  • Interni: mostra soltanto gli interni di Kalliope
  • Rubrica: mostra soltanto i contatti della rubrica Kalliope e del dispositivo

Dettagli

La schermata di dettaglio dei contatti mostra diverse informazioni relative al contatto selezionato, tra cui:

  • nome
  • cognome
  • azienda
  • numeri di telefono
  • indirizzi e-mail

Solo per gli interni vengono visualizzati anche la presence e lo stato BLF.

Lo stato BLF ammette le seguenti possibilità:

  • Verde: disponibile
  • Giallo: ringing
  • Rosso: occupato
  • Grigio: non registrato

Da questa schermata è possibile, inoltre, contrassegnare un contatto come preferito cliccando sul simbolo Kcti favourite button.jpg in alto a destra. I contatti preferiti vengono visualizzati in alto nella lista Contatti.

Storico chiamate

Storico chiamate

Questa sezione dell’app KalliopeCTI è dedicata al registro delle chiamate relative all’utente loggato.

Le chiamate sono suddivise in:

  • Chiamate uscenti
  • Chiamate entranti
  • Chiamate perse

Le voci del registro sono raggruppate in base al contatto / numero chiamato o chiamante, il numero totale delle chiamate è mostrato tra parentesi.

Cliccando sulla singola riga, si accede al dettaglio di tutte le chiamate riferite al contatto specifico, come mostrato in figura.

Una notifica segnala, inoltre, la presenza di eventuali messaggi in voicemail; cliccando sulla notifica si accede direttamente alla propria casella di posta per l’ascolto e la gestione dei messaggi.


Il dettaglio delle chiamate per contatto comprende tutte le chiamate, in ordine cronologico, da e verso quel contatto.

Per ogni chiamata sono disponibili le seguenti informazioni:

  • Tipo (entrante, uscente, persa)
  • Data
  • Ora
  • Durata

È possibile, inoltre, richiamare il contatto nelle modalità disponibili a seconda del tipo di contatto (interno o numero esterno).

Casella vocale

La casella vocale è accessibile dal menu di sistema e offre un accesso facile e immediato a tutti i messaggi ricevuti e conservati sul PBX o su uno storage remoto montato su Kalliope.

Voicemail

Per ogni messaggio in voicemail viene indicato mittente, data, ora e durata.

I messaggi non vengono salvati automaticamente sul device ma devono essere scaricati cliccando sull’apposito tasto in corrispondenza di ogni singolo messaggio.

Una volta scaricato, sarà possibile riprodurre il messaggio direttamente sul device.

L’app consente, inoltre, di gestire lo stato (letto, non letto, urgente) e la cancellazione dei messaggi. I messaggi possono essere cancellati dallo storage locale, dal quello remoto o da entrambi direttamente da app cliccando sul simbolo Cestino1.png.

Per accedere al menu di gestione dei messaggi è sufficiente tenere premuto per pochi secondi su un messaggio e compariranno le opzioni di gestione come in figura.

Gestione messaggi voicemail

NOTA: i messaggi inoltrati via mail e successivamente cancellati in automatico non vengono visualizzati in questa schermata.

Instant Messaging

Chat

KalliopeCTI offre un comodo servizio di chat e gestione della presence che permette di comunicare rapidamente con gli altri utenti Kalliope. Per avviare una nuova conversazione è sufficiente cliccare sul contatto desiderato e sul simbolo della chat.

All'interno della conversazione, KalliopeCTI notifica anche lo stato di invio dei messaggi inviati utilizzando le seguenti icone:

  • Not sent.png - Non inviato
  • Offline1.png - Inviato
  • Delivered.png - Ricevuto

NOTA: i messaggi di chat che non è possibile inviare (poiché il CTI è offline) vengono schedulati e inviati al login successivo.


Lo stato di presence può essere modificato su Android da qualsiasi tab cliccando sul simbolo della ruota dentata e successivamente sull’icona del servizio di presence (la prima dall’alto). Nella versione iOS lo stato di presence viene settato direttamente nel tab Chat.

Oltre allo stato, l’utente può anche inserire un messaggio personalizzato che verrà visualizzato insieme alla presence.

Gli stati disponibili sono:

  • Disponibile.png - Disponibile
  • Fuori.png - Fuori
  • Occupato.png - Occupato
  • Non-disponibile.png - Non disponibile
  • Offline.png - Offline

Gestione chiamate

Chiamate in ingresso in modalità Call-back (Android e iOS)

Notifica chiamata in ingresso Call-back

In caso di chiamate in arrivo all’interno KalliopePBX inverà all’app mobile invia una notifica che mostrerà all'utente la schermata riportata in figura.

Tali notifiche arrivano anche ad app spenta dal momento che viene utilizzato il motore ufficiale di notifica dei corrispondenti sistemi operativi.

Questa schermata permette di effettuare tre azioni:

  • Slide verso il basso: la chiamata viene ignorata, la notifica sul mobile viene silenziata e l’interno dell'utente continua a squillare
  • Trasferisci su cellulare: l’interno dell'utente smette di squillare e contestualmente Kalliope instaura una chiamata verso il numero di cellulare associato all'interno dall'amministratore di sistema nel pannello di configurazione degli interni. La chiamata arriverà quindi sulla SIM del mobile mostrando come mittente il numero geografico della linea associata a KalliopePBX. Rispondendo a tale chiamata si è messi direttamente in comunicazione con il chiamante. Questo inoltro di chiamata è del tutto trasparente al chiamante che per tutto il periodo di instaurazione della chiamata sentirà comunque il tono di squillo.
  • Rifiuta: la chiamata viene abbattuta dal centralino e, di conseguenza, anche l’interno smette di squillare.

Chiamate in ingresso in modalità Softphone (solo iOS)

Notifica chiamata in ingresso CallKit

In caso di chiamate in arrivo all’interno KalliopePBX invierà una notifica push CallKit che innescherà sul mobile la schermata standard di chiamata in arrivo come quella riportata in figura. Tali notifiche arrivano anche ad app spenta garantendo la raggiungibilità dell'utente anche quando lo smartphone è in standby.

Questa schermata permette di effettuare tre azioni:

  • Rifiuta: la chiamata viene abbattuta dal centralino e, di conseguenza, anche l’interno smette di squillare.
  • Accetta: viene svegliata l'app KalliopeCTI in modalità softphone, viene mostrata la schermata "Chiamata in corso" e viene instaurata la chiamata SIP direttamente con l'app. Lo smartphone diventa a tutti gli effetti un interno del KalliopePBX.
Chiamata in corso in modalità softphone

La schermata "Chiamata in corso" riporta in altro il nome e numero del chiamante, e nella parte inferiore i tasti per le funzionalità disponibili sulla chiamata corrente:

  • Pausa: la chiamata viene messa in attesa. Il pulsante può essere utilizzato anche per riprendere dalla pausa la chiamata.
  • Trasferimento chiamata: effettua il trasferimento cieco della chiamata verso un altro numero (interno o esterno)
  • Bluetooth: attiva/disattiva l'auricolare bluetooth
  • Vivavoce: attiva/disattiva il vivavoce dello smartphone
  • Tastierino: attiva la schermata del tastierino numerico (ad esempio per navigare un menu IVR)
  • Muto: attiva/disattiva microfono dello smartphone








Chiamate in uscita in modalità Call-back (Android e iOS)

Per quanto riguarda le chiamate in uscita in modalità call-back, KalliopeCTI mobile app offre tre diverse modalità di setup di chiamata.

Chiamatauscita.png
Click-to-call

La prima icona da sinistra permette di effettuare una chiamata in modalità click-to-call: il dispositivo fisso associato all’interno riceve una telefonata dal PBX il cui chiamante è c2c: numero chiamato. Rispondendo a tale chiamata viene instaurata una nuova telefonata verso il numero desiderato.

Callback

Il servizio di chiamata Callback permette di chiamare dal proprio dispositivo mobile utilizzando le linee del PBX. Premendo il tasto centrale della Figura 16, il PBX effettua una chiamata al numero cellulare associato all’interno, rispondendo e premendo il tasto 1 (come richiesto dalla voce guida) si è effettivamente messi in comunicazione con il numero desiderato.

Utilizzando direttamente la SIM del device

In questa modalità, la chiamata viene effettuata direttamente dalla SIM del dispositivo sul quale è installata l’app KalliopeCTI.

Chiamate in uscita in modalità Softphone (solo iOS)

Le chiamate in uscita in modalità softphone KalliopeCTI mobile app partono direttamente dall'app tramite protocollo SIP.

Restano disponibili le modalità di setup di chiamata Click-to-call e Utilizzando direttamente la SIM del device ma la modalità Callback è sostituita dalla chiamata diretta tramite SIP.

Digitando il numero da chiamare direttamente dal tastierino numerico verrà instaurata una chiamata tramite SIP. Una volta innescata la chiamata comparirà automaticamente la schermata "Chiamata in corso" per la gestione dei servizi in chiamata.

Tastierino numerico

Oltre alla ricerca in rubrica, è possibile digitare il numero da chiamare con Kalliope direttamente nel tastierino all'interno dell'app KalliopeCTI. Durante la digitazione verranno mostrati dei suggerimenti disponibili per l'autocompletamento¹ del numero di telefono.
In modalità call-back: Premendo sul pulsante di chiamata sarà possibile scegliere quale modalità utilizzare tra quelle sopra elencate.
In modalità softphone: Premendo sul pulsante di chiamata verrà direttamente instaurata una chiamata SIP.

NOTA: Il tastierino di KalliopeCTI non inserisce il prefisso di uscita automaticamente. Sarà quindi necessario digitare il numero da chiamare come su un normale telefono fisso.
¹ funzionalità disponibile solo su Android.

Servizi

Servizi

I servizi relativi all’app mobile KalliopeCTI sono accessibili su Android cliccando sul simbolo della ruota dentata nell’angolo in basso a destra. Nella versione iOS i servizi sono accessibili invece tramite il Menu di Sistema.

Attualmente sono presenti tre servizi: presence (già visto in precedenza), inoltro incondizionato e fork to mobile.

Inoltro Incondizionato

L’inoltro incondizionato permette di configurare un numero di interno verso il quale inoltrare automaticamente tutte le chiamate in arrivo (tale funzione vale solo per le chiamate dirette all’interno e non per quelle provenienti da gruppi o code).

Questa funzione è utile quando non si è disponibili ma si vuole comunque ridirigere le chiamate in ingresso in modo che siano gestite.

Per attivare il servizio di inoltro incondizionato è sufficiente cliccare sul simbolo della freccia, inserire il numero di interno verso il quale ridirigere le chiamate e salvare.

Quando il servizio è attivo l’icona cambia colore e compare una notifica contenente il numero verso il quale è attivo l’inoltro.

Per disattivare il servizio basta cliccare nuovamente sul simbolo della freccia.

Fork to mobile

Il Fork to mobile consiste nella distribuzione della chiamata diretta a un interno anche al numero mobile associato.

Rispondendo dal dispositivo mobile l’interno smetterà di squillare e viceversa.

Per attivare il servizio è sufficiente cliccare sulla relativa icona. Anche in questo caso, il colore dell’icona denota lo stato di attivazione del servizio.

Privacy Policy

Connessione sicura

Per poter offrire i propri servizi (es. telefonia, notifica in tempo reale, chat) Kalliope CTI deve poter comunicare con Kalliope PBX. Tale comunicazione viene effettuata attraverso una connessione criptata, così da rendere sicuro il trasferimento di dati personali e messaggi.

Contatti

È possibile abilitare l'accesso di Kalliope CTI alla rubrica del dispositivo dell'utente. I dati dei contatti salvati dall'utente nel dispositivo saranno utilizzati esclusivamente all'interno dell'applicazione e perciò non verranno mai inviati a Kalliope PBX, né scambiati con altri utenti, salvo le informazioni necessarie per effettuare chiamate attraverso il PBX.

Numero di telefono

Per poter utilizzare le funzioni mobili di Kalliope CTI è necessario impostare il proprio numero di telefono nella pagina di configurazione di Kalliope PBX. Tale numero viene poi verificato da Kalliope CTI e confrontato con l'effettivo numero di telefono associato alla SIM inserita nel dispositivo.

File

Kalliope CTI accede allo spazio di memoria del dispositivo per poter inviare dati diagnostici agli sviluppatori di Kalliope PBX via email. Tali dati vengono inviati soltanto attraverso l'azione dell'utente, tramite la voce “Invia report” del menu di Kalliope CTI.