Firmware:4.3.x

Da KalliopePBX.
Altre lingue:
English • ‎italiano

Torna a Firmware


Firmware serie 4.3.x (TR)

I firmware della serie 4.3.x sono Technology Release, in cui vengono introdotte le nuove funzionalità sviluppate; sebbene siano testati in laboratorio, è più probabile che possano essere presenti dei bug che emergono in particolari configurazioni o condizioni di uso. L'ultima versione delle Maintenance Release 4.2.1 è la release stabile raccomandata per l'uso generico in cui non siano necessarie le funzionalità introdotte nella TR.

ATTENZIONE: sono stati rilevati due bug nelle release 4.3.8 e 4.3.9 relativi alla funzionalità di registrazione di chiamata (issue #4058 e #4078) che possono impedirne il regolare funzionamento. In particolare, il bug #4078 previene il regolare funzionamento al momento del cambio del mese. Per tale motivo si raccomanda, in caso sia stato applicato uno di questi due aggiornamenti, di effettuare appena possibile l'aggiornamento alla release 4.3.10. In caso di dubbi potete contattare il supporto tecnico secondo gli usuali canali

Firmware 4.3.10 (20/03/2017)

Nuove funzionalità

  • Provisioning
    • Aggiunto supporto ai placeholder TENANT_UUID, TENANT_DOMAIN e TENANT_NAME
    • Estesa gestione dei MAC address per gestire il caso di inserimento dello stesso dispositivo da pbxadmin e da tenant admin
  • REST API
    • Aggiunta API per permettere la modifica delle impostazioni di configurazione di un tenant

Malfunzionamenti corretti

  • Generale
    • 4037 - Corretta visualizzazione pannello utenti da parte di privacyadmin
    • 4038 - Corretto un errore che compariva cercando di abilitare la modalità privacy su un utente che già la aveva.
    • 4080 - Corretto un errore che in alcune condizioni si verificava in fase di ripristino di un backup
    • 4001 - Corretta la gestione della chiamata in caso di chiamata con offerta verso una selezione inesistente, che in precedenza veniva erroneamente presentata al trasferente
    • 4052 - Risolto un problema che causava il fallimento delle chiamate dirette ad un interno con servizio fork2mobile attivo ma la cui classe di abilitazione non permette la chiamata al numero mobile configurato
    • 4049 - Corretta gestione della chiusura del servizio di consultazione della casella vocale tramite il tasto #
    • 4050 - Corretta gestione del tentativo di definizione di una rubrica remota LDAP già definita nel PBX, che causava un errore 500 sulla GUI
    • 4043 - Corretta anomalia della GUI in fase di riassegnazione all'admin di una stanza di conferenza precedentemente assegnata ad un utente
  • Alta Affidabilità
    • 3911 - Risolto un problema che in assenza di raggiungibilità dei server DNS da parte dei nodi poteva causare il fallimento della procedura di creazione del cluster
  • CDR
    • 4017 - Integrata la gestione dell'evento FORK2MOBILE
    • 4079 - Risolti dei problemi di visualizzazione delle righe del CDR in caso di filtraggio come utente privacyadmin
  • Registrazione delle chiamate
    • 4058 - Corretto un problema di generazione dei file dei metadati in caso di registrazione di chiamata incondizionata e chiamata non risposta, introdotto in 4.3.8, che causava il blocco dell'archiviazione delle registrazioni
    • 4078 - Corretto un problema introdotto con la release 4.3.9 che impediva la registrazione delle chiamate al momento del cambio del mese
  • KalliopeCTI
    • 4046 - Identificato e risolto un memory leak presente nel server kctis
    • 4086 - Risolta la mancata presentazione ai client CTI del Nome Chiamante in ingresso
    • 4073 - Risolto un problema che causava il mancato aggiornamento delle statistiche periodiche di code e operatori
  • Provisioning
    • 4075 - Corretta gestione proprietà del redirection server preconfigurato
    • 4076 - Corretta gestione dei redirection server in ambiente multitenant
    • 4088 - Corretto un errore nell'importer dei file di provisioning che causava l'abilitazione del flag di cifratura del file di provisioning nel caso in cui la colonna relativa sia lasciata vuota

Altre modifiche

  • 3962 - Modificate le stringhe di intestazione di alcune colonne dei registri CDR e CDR Call Center, ed uniformate le stringhe con gli esiti di dettaglio

Firmware 4.3.9 (09/03/2017)

Nuove funzionalità

  • Generale
    • Aggiunto sistema monitoraggio stack SIP con notifica blocchi / rallentamenti
    • Introdotta la possibilità di gestire trunk con autenticazione degli INVITE anche con registrazione disabilitata
    • Aggiunta la possibilità di creare utenti di amministrazione svincolati da interni (oltre ad admin e pbxadmin)
  • Provisioning
    • Aggiunta abilitazione/disabilitazione dei servizi di provisioning e MAC recognition
  • REST API
    • Aggiunta API REST per estrazione CDR CALL Center (con dettagli)
  • Call Center
    • Aggiunta la gestione della licenza Call Center con limitazione sul numero di utenti (operatori/supervisor)
    • Aggiunta nel pannello GUI CDR Call Center la possibilità di generare report con intervalli temporali personalizzati
    • Aggiunta livello di dettaglio su CDR Call Center per un tracciamento completo del comportamento degli operatori

Malfunzionamenti corretti

  • Generale
    • 3889 - Corretto errore su lookup chiamante da rubrica utente
    • 3969 - Corretto errore su normalizzazione prefisso internazionale per chiamate da estero verso Italia
    • 3906 - Corretto malfunzionamento su rotazione dei log dell'applicazione web
    • 3981 - Corretto problema su autenticazione con Active Directory che consentono il binding anonimo
    • 3996 - Corretto errore su importazione backup con metodi di autenticazione configurati
    • 3997 - Corretto errore sulla visualizzazione dell'esito della finalizzazione del backup
    • 3551 - Corretto problema su audio musica d'attesa in caso di chiamate verso l'esterno
  • Call Recording
    • 3888 - Corretto funzionamento flag di disabilitazione registrazione tra interni
  • GUI
    • 3891 - Corretta visualizzazione di alcuni valori ereditati dai template nel pannello interni
    • 3976 - Corretta visualizzazione stato abilitazione TCP nella lista account
    • 3861 - Corretto errore visualizzazione nel pannello gateway e domini VoIP su KPBX con licenza VM scaduta
  • KCTIS
    • 3845 - Risolto crash causato dalla cancellazione (o disabilitazione per scadenza licenza) di tenant con CTI client connessi
  • API REST
    • 3952 - Corretta API REST CDR per restituire il nome del chiamante invece del numero del chiamante
    • 3971 - Corretto su API REST CDR il filtraggio temporale per richieste che includono mesi diversi
  • Multitenant
    • 3882 - Corretto malfunzionamento su visualizzazione redirection server con proprietario pbxadmin da tenant admin
    • 3956 - Corretto malfunzionamento che causava l'invio delle e-mail della casella vocale con il sender di default
    • 3971 - Corretto malfunzionamento su autenticazione utenti XMPP (chat su KCTI client)
    • 3984 - Corretto problema su servizio Paging
    • 4004 - Corretto bug su ripristino backup di tenant
  • HA
    • 3880 - Corretto malfunzionamento su provisioning tftp in caso di switch su nodo secondario
  • Call Center
    • 3869 - Corretto errore che impediva la creazione dei report del CDR CALL CENTER da client KCTI

Firmware 4.3.8 (06/02/2017)

Nuove funzionalità

  • Generale
    • Aggiunta possibilità di ricevere la notifica su KalliopeCTI di una chiamata in arrivo (con l'opportunità di effettuarne la deviazione su mobile) nel caso di interno senza account associati, simulando lo squillo su un account fittizio
    • Aggiunto meccanismo per personalizzare il contenuto dell'header SIP "From:" e di quelli opzionali "P-Asserted-Identity:", "P-Preferred Identity:", "Remote-Party-ID:" e "Call-Info:" per le chiamate uscenti da trunk e terminazioni VoIP
    • Aggiunta al widget di stato dei servizi la possibilità di effettuare l'avvio/arresto/riavvio degli stessi con eventuale rigenerazione della relativa configurazione
    • Aggiunta al widget di stato dei servizi l'impostazione per determinare l'avvio al boot di alcuni dei servizi (SIP PnP, SMTP, SNMP, TFTP)
    • Aggiunta gestione dei codici di licenza prodotto associati alle estensioni annuali di licenza di aggiornamento del PBX
    • Aggiunto meccanismo di sincronizzazione dal License Server delle licenze precedentemente attivate sull'apparato
  • Registrazione chiamate
    • Esteso pannello di configurazione delle registrazioni di chiamate per permettere il salvataggio di un file con i metadati della registrazione insieme al file audio, ed attivarne opzionalmente l'invio via mail ad una serie di destinazioni configurabili insieme al file audio stesso della registrazione
  • Modifiche minori
    • 3752: Aggiunto un tempo di vita massimo per le richieste di prenotazione di chiamata pari ad un'ora, al termine del quale la richiesta viene automaticamente annullata

Malfunzionamenti corretti

  • Generali
    • 3751: Corretta gestione del CLIR in uscita dalle terminazioni VoIP
    • 3833: Corretta la stringa di abilitazione invio e accettazione COLP sui domini VoIP che continuava ad indicare il termine RPID
    • 3799: Corretta visualizzazione nel pannello di gestione utenti di privacyadmin dell'abilitazione "Privacy" per l'utente privacyadmin stesso
    • 3804: Corretta validazione form delle linee di uscita per impedire l'assegnazione di contemporaneità superiore al limite massimo di PBX
    • 3606: Corretto funzionamento dell'azione di deviazione su mobile richiesta da KalliopeCTI Mobile in caso di chiamata in arrivo su coda
    • 3788: Corretta impostazione del timeout di squillo per le chiamate inoltrate a numero esterno come azione di failover di interno, che in precedenza ereditavano il valore di timeout dell'interno
    • 3779: Corretto un errore che causava il fallimento dell'attivazione di una licenza di prodotto dal wizard di configurazione guidata
  • Provisioning
    • 3781: Risolto un errore introdotto nella release 4.3.7 che in ambiente single-tenant impedisce il servizio dei file di provisioning via HTTP e HTTPS (funziona solo il TFTP)
    • 3777: Risolto un errore javascript che generava il blocco della pagina puna eccezione in caso di modifica device di provisioning
    • 3768: Corretto errore nell'importazione massiva dei device di provisioning se viene usato il file di template Multitenant che include la colonna tenant_uuid
    • 3557: Corretta visualizzazione degli errori relativi all'inserimento di marca o modello sconosciuti nel file di importazione dei device di provisioning
  • CTI
    • 3776: Risolto un problema che causava l'invio di messaggi di chat duplicati ad un client CTI Mobile a seguito di operazione di logoff/login con più client connessi per lo stesso utente
    • 3741: Risolto un problema che causava l'invio di messaggi di chat duplicati ad un client CTI Mobile in caso di disconnessione del client durante il download dei file audio della casella vocale
  • Rest API
    • 3789: Corretto filtraggio su data del CDR per utilizzare il timestamp di fine chiamata (che coincide con quello di inserimento nel registro) invece di quello di inizio
    • 3727: Corretta impostazione del campo numero chiamato restituito dall'API CDR in modalità compat_v3 per riportare il valore della colonna "answered_by" invece che "called_num"
  • Multitenant
    • 3747: Estensione delle informazioni sulla dashboard di tenant per visualizzare sia il numero linee assegnate che la contemporaneità massima
    • 3744: Correzione della stringa nella visualizzazione delle contemporaneità assegnate ai tenant da -1 a illimitato
    • 3743: Corretta validazione del form del wizard di attivazione licenza Multitenant per permettere l'assegnazione di 0 chiamate esterne al tenant predefinito
    • 3746: Corretta validazione form dell'assegnazione delle linee ai tenant per impedire l'assegnazione di contemporaneità per linea assegnata superiore alla contemporaneità di tenant
    • 3767: Corretta mancata creazione utenti LDAP su creazione di un nuovo tenant
    • 3555: Corretta gestione di tentativo di creazione di un secondo tenant con lo stesso nome di uno esistente, che causava la generazione di una eccezione

Firmware 4.3.7 (16/01/2017)

Nuove funzionalità

  • Generali
    • Aggiunto supporto all'anonimizzazione del numero chiamante (CLIR), secondo varie modalità: incondizionato per interno verso destinazioni interne e/o esterne, su richiesta mediante codice di servizio, su richiesta in base a configurazione privacy sul terminale chiamante
    • Aggiunto servizio di prenotazione di chiamata su occupato
    • Aggiunto flag per abilitare l'invio dell'header P-Asserted-Identity nelle chiamate uscenti, contenente il numero chiamante anche in presenza dell'impostazione del CLIR
  • Provisioning
    • Aggiunto supporto provisioning per i device Escene
    • Aggiunta la possibilità di effettuare la cifratura AES dei file di provisioning generati, con chiave di cifratura assegnabile per singolo terminale (funzione disponibile per terminali Escene)
    • Aggiunto supporto ai server di Redirection/Provisioning di Yealink ed Escene
  • Modulo Multi-tenant
    • Aggiunto pannello "Gestore file" all'utente pbxadmin


Modifiche

  • Generali
    • 3386 - Riduzione del call setup time mediante ottimizzazione dialplan
    • 3347 - Estensione audit log per includere le azioni del menu di sistema
    • 3668 - Aggiunta protezione a cancellazione/modifica tramite Gestore file dei file generati dal sistema di provisioning
  • Multitenant
    • 3681 - Estesa logica di assegnazione delle linee per permettere l'overprovisioning delle contemporaneità ai tenant
    • 3282 - Aggiunto Wizard di prima configurazione anche ai singoli tenant
    • 3670 - Aggiunto servizio di riconoscimento tenant di destinazione per le richieste di provisioning, in base al MAC address del richiedente

Malfunzionamenti corretti

  • Generale
    • 3587 - Corretta importazione massiva interni da file, per permettere l'inserimento di righe con l'attributo "username" vuoto
    • 3693 - Corretto problema di visualizzazione e filtraggio dei registri per i mesi relativi all'anno precedente
    • 3711 - Corretto problema di visualizzazione del pannello dei file audio nel caso in cui uno o più di questi siano utilizzati come messaggio di avviso per l'inizio o la fine di registrazione di chiamata
    • 3730 - Rimosso vincolo di inserimento password utente in caso di utilizzo di un meccanismo di autenticazione esterno
    • 3553 - Aggiunta indicazione dello stato di disabilitazione nella selezione degli interruttori all'interno dei controlli orari
  • Alta affidabilità
    • 3654 - Corretto un problema che causava l'impossibilità a disabilitare l'HA sul nodo secondario
  • Provisioning
    • 3722 - Corretta gestione dell'importazione da file xls in caso di account SIP già utilizzato su un altro device
    • 3586 - Corretto template di mass import restituito nel caso di sistema single tenant (privo della colonna tenant_uuid)
  • Rubrica
    • 3663 - Ripristinata visualizzazione della Rubrica personale nel pannello GUI degli utenti
  • Rest API
    • 3627 - Risolto un problema che causava un errore 500 in invocazione dell'API CDR in modalità POST
    • 3600 - Corretta risposta dell'API CDR che in caso di autenticazione con utente privacyadmin restituiva comunque i numeri esterni anonimizzati e non completi
  • CDR
    • 3706 - Corretto filtraggio dettaglio chiamate nel CDR utente
    • 3719 - Corretta visualizzazione dell'attributo "sourcenum" in caso di chiamate che in precedenza sono transitate attraverso un controllo orario
  • LDAP
    • 3739 - Corretto problema su importazione rubrica condivisa che causava la duplicazione dei contatti LDAP
    • 3737 - Corretto problema su avvio server LDAP che causava la cancellazione della rubrica condivisa dai contatti LDAP
    • 3672 - Corretto mancato blocco del server LDAP sui Kalliope Mini, che in alcune condizioni veniva erroneamente avviato
  • Multi-tenant
    • 3766 - Corretto problema di accesso a KalliopeLogger da parte del pbxadmin
    • 3666 - Corretta gestione del tentativo di cancellazione di un template utilizzato in uno o più dispositivi
    • 3674 - Ripristinato funzionamento delle chiamate (via trunk) a interni remoti di un tenant
  • Importer backup v3
    • 3626 - Corretti problemi vari in importazione backup v3
    • 3657 - Corretto problema di importazione backup in particolari condizioni della rubrica telefonica presente nel backup
    • 3677 - Corretta importazione dei dati di provisioning a seguito dell'aggiunta della colonna tenant_uuid
    • 3644 - Corretta importazione del servizio di inoltro incondizionato in caso di valori diversi dal default
    • 3476 - Corretta importazione dei menu IVR, che causava l'impossibilità di aggiungere le selezioni mancanti nei menu importati

Firmware 4.3.6 (28/11/2016)

Nuove funzionalità

  • Generali
    • Aggiunta parametri di configurazione del passthrough T.38 nelle impostazioni SIP (modalità di error correction, dimensione massima del datagramma)
  • Provisioning
    • Aggiunta possibilità di definire dei custom placeholder nei template di provisioning
    • Aggiunta la possibilità di definire dei modelli di device personalizzati, associandovi regole personalizzabili per la costruzione del nome del file di provisioning risultante
    • Nei sistemi multi-tenant, aggiunta la possibilità di gestire template e device di provisioning a livello di pbxadmin, con assegnazione ai vari tenant
  • Modulo Call Center
    • Aggiunto il servizio di prenotazione di richiamata su coda
  • Modulo Multi-tenant
    • Aggiunta possibilità di utilizzo del software KalliopeLogger al pbxadmin per diagnostica e monitoraggio chiamate entranti/uscenti dai tenant
  • Modulo Service Provider
    • Aggiunto pannello con raccolta dello storico del numero massimo giornaliero e mensile di interni configurati per tenant
  • Chat/presence XMPP
    • Aggiunto modulo server per la gestione dell'archiviazione dei messaggi, in modo da poter ottenere la cronologia completa delle proprie conversazioni su tutti i client da cui si effettua il login
  • API Rest
    • Aggiunta API per modifica del template degli account
    • Aggiunte API per gestione delle nuove funzioni relative al provisioning (custom placeholder, custom devices, provisioning da pbxadmin)

Modifiche

  • Generale
    • 3217 - Aggiunta indicazione sulla dashboard della versione di firmware in esecuzione, mediante la presenza di una R (running)
    • 3265 - Ottimizzazione delle operazioni di reload della configurazione in caso di applicazione multipla di modifiche dalla GUI o tramite le API

Malfunzionamenti corretti

  • Generale
    • 3552 - Corretto un errore che bloccava la finalizzazione del ripristino del backup
    • 3459 - Corretto messaggio di errore su mancata raggiungibilità server Digium in attivazione licenze G.729
    • 3457 - Corretto un errore nella configurazione che impediva di poter disabilitare l'esecuzione dell'agent SNMP
    • 3431 - Introdotto meccanismo automatico per risolvere il problema del sussistere dello stato di irraggiungibilità dei domini VoIP (con conseguente impossibilità ad effettuare e ricevere chiamate) nel caso di avvio del sistema in condizione di mancata raggiungibilità dei DNS configurati
    • 3544 - Corretta gestione della risposta al raggiungimento del Busy-level configurato per gli interni, in modo da restiture il messaggio "486 Busy Here" invece del generico "603 Declined"
    • 3294 - Corretto comportamento della chiamata in Fork2Mobile per rispettare il timeout di non risposta configurato per l'interno, che in precedenza invece continuava a squillare oltre tale limite, rendendo non utilizzabile l'azione di inoltro per non risposta
    • 3463 - Corretto un errore introdotto nella release 4.3.5 che causava l'impossibilità di definire nuovi ruoli
    • 3346 - Corretta la visualizzazione del numero complessivo delle righe delle tabelle quando sia applicato un filtro di ricerca
    • 3403 - Corretta la gestione del pannello di modifica dei controlli orari, che generava un errore 500 in caso di abilitazione di un interruttore senza che ne fosse selezionato uno nel menu a tendina
    • 3410 - Corretto meccanismo di invio delle notifiche via mail per preavviso della scadenza delle licenze caricate sul PBX
    • 3402 - Corretta mancata presentazione del nome chiamante per le chiamate effettuate verso gli archi di numerazione (interni) remoti
    • 3321 - Corretto funzionamento delle regole di manipolazione dei numeri chiamante e chiamato per le linee di uscita, nel caso di presenza di più regole con match a range
    • 3370 - Gestione della presenza di righe vuote nei file di importazione massiva
    • 3368 - Corretta gestione dell'aggiunta di un nuovo file audio a cui viene assegnato un nome uguale a quello di un altro file già esistente
    • 3378 - In importazione da file XLS, corretta gestione delle stringhe relative ad indirizzi IP in cui tutti i 4 ottetti risultano in numeri di 3 cifre (per i quali i lformato automatico della cella passa da testo a numero, perdendo quindi i caratteri ".")
  • Rubrica
    • 3121 - Corretto un problema di disallineamento dei filtri di ricerca nelle rubriche condivisa e personali, in caso di disabilitazione del servizio Speed-dial
    • 3382 - Modifica dei timeout per evitare il presentarsi di errori "504 Gateway timeout" in fase di importazione della rubrica da file, in caso di un numero di contatti superiore ad alcune decine di migliaia. Aggiunto limite per singola importazione a 50000 contatti
    • 3136 - Rimossa casella di definizione dello speed-dial nel pannello di modifica di un contatto, nel caso in cui il servizio Speed-Dial sia disabilitato globalmente
    • 3390 - Rimossa visualizzazione del numero mobile associato agli interni dalle schede della rubrica interni visibili dagli utenti non amministratori
  • Chat/presence XMPP
    • 3513 - Corretto un problema che impediva la visualizzazione dello stato di presence per gli utenti a cui è assegnato un ruolo diverso dal base "Tenant User"
  • Registrazione delle chiamate
    • 3188 - Corretta gestione delle richieste multiple (sequenziali) di registrazione di una stessa chiamata
  • CDR
    • 3411 - Corretta visualizzazione delle chiamate che utilizzano il servizio FastXfer
    • 3416/3425 - Armonizzazione stringhe della causa di uscita e correzione di alcuni esiti (es. linea di uscita non disponibile, raggiungimento del limite di chiamate)
  • KalliopeCTI
    • 3419 - Corretto un problema di pilotaggio (in modalità KCTI Pro) dei telefoni Yealink con versione fw xx.73.xx.xx che causava il non funzionamento dell'invio di toni DTMF multipli
    • 3392 - Corretto un errore che causava l'invio ai client della stringa "xxx" come display-name per le chiamate provenienti da o dirette all'esterno (in caso di assenza del numero chiamante/chiamato nella rubrica dell'applicativo)
    • 3373 - Corretto il mancato invio ai client CTI delle informazioni su Ente e Dipartimento dei contatti della rubrica degli interni, nel caso in cui queste siano definite nel template e non definite a livello di configurazione dell'interno
    • 2558 - Ristretta validazione dei numeri ammissibili per il servizio click-2-call per accettare solo stringhe composte composte da cifre (0-9) e caratteri telefonici (+, *, #)
    • 3294 - Corretta gestione del trasferimento di chiamata da KalliopePhone che in alcune condizioni, invece di completarsi correttamente, poteva causare la prosecuzione della chiamata del destinatario del trasferimento verso l'azione di trabocco per non disponibile dell'interno trasferente
  • Multi-tenant
    • 3345 - Corretta gestione della richiesta di creazione di un tenant con un nome di dominio uguale ad uno già esistente, che generava un errore 500
    • 3443 - Corretto un errore che causava il fallimento dell'importazione di un tenant da un backup preesistente
    • 3150 - Corretta visualizzazione dei limiti della licenza multi-tenant

Firmware 4.3.5 (08/11/2016)

Nuove funzionalità

  • Aggiunto supporto alla nuova licenza Kalliope 4 Service Providers

Modifiche

  • Generale
    • 3311 - Estensione dell'applicazione API remote per supportare il passaggio del parametro "DNID" (numero chiamato) alla API, e gestire il tag "displayprefix" nella risposta per impostare un prefisso al Display Name
    • 3222 - Controllo dello stato di raggiungibilità del dominio/gateway prima di inviare una chiamata alla linea di uscita, in modo da rendere immediato l'utilizzo della eventuale linea di backup in caso di disservizio
    • 3331 - Modifica dei BLF dello stato di attivazione dei filtri del servizio Direttore-Segretaria per utilizzare il carattere "*" invece di "-" come separatore tra l'id di Direttore e Segretaria
    • 3260 - Esteso wizard per gestire, per il provider VoipVoice, anche il dominio link.voipvoice.it oltre a sip.voipvoice.it
  • KalliopeCTI
    • 3334 - Trasferimento ai client dello stato dei BLF associati al servizio Direttore-Segretaria (informazione attualmente non utilizzata dai client)
    • 3314 - Ottimizzazione invio statistiche delle code ai supervisori e operatori

Malfunzionamenti corretti

  • Generale
    • 3143 - In caso di importazione di un backup effettuato su una diversa macchina, le linee di uscita non risultavano selezionabili nelle regole di instradamento di uscita, e dovevano essere ricreate
    • 3327 - Corretta gestione dei record con "contactType" vuoto in importazione da file della rubrica telefonica
    • 3323 - Corretta validazione del campo speedDial in importazione da file della rubrica personale
  • CDR
    • 3306 - Corretta registrazione dell'esito della chiamata uscente non risposta in caso di impegno di una linea di backup, che in precedenza restituiva lo stato UNAVAILABLE associato al primo tentativo di chiamata
  • KalliopeCTI
    • 3330 - Corretto trasferimento ai client delle informazioni Azienda e Reparto relative agli interni in caso di attributi definiti nel template e non ridefiniti per interno
    • 3333 - Rimossa notifica ai client dei dati "numero mobile" ed "e-mail" configurati per i vari interni
    • 3312 - Corretta gestione dei codici dei servizi in chiamata in caso di modifica rispetto a quelli predefiniti
  • Multi-tenant
    • 3222 - Corretta gestione delle mappe di assegnazione degli operatori alle code in presenza di più tenant
    • 3336 - Corretto il calcolo dei limiti di linea nella modifica della configurazione dei tenant

Firmware 4.3.4 (17/10/2016)

Nuove funzionalità

  • Aggiunto meccanismo per la registrazione automatica dei terminali SNOM (definiti tra i device di provisioning) sul Redirection Server del Produttore

Modifiche

  • Client KalliopeCTI
    • 3057/3160 - Aggiunta indicazione al client (versione 4.2.1 o successive) dello stato di abilitazione del servizio di registrazione della chiamata on-demand, e dello stato di attivazione della registrazione, a seguito della pressione del tasto corrispondente

Malfunzionamenti corretti

  • Generale
    • 3191 - Corretto un problema sul salvataggio degli interni che causava la generazione di un errore 500, a meno di ridefinire tutte le azioni di trabocco dell'interno rispetto a quanto definito nel suo template
    • 3255 - Corretta visualizzazione dello stato di trunk e terminazioni su un dominio in caso di presenza di più trunk e/o terminazioni
    • 3257 - Corretta visualizzazione dello stato di raggiungibilità di un dominio in caso di modifica dell'IP o dell'hostname
    • 3247 - Corretto funzionamento del filtro di ricerca nel mese corrente dell'Audit log
    • 3224 - Ripristinato funzionamento della funzione Fork2Mobile per le chiamate dirette ai membri di un gruppo di chiamata, che risultava non funzionante dalla versione firmware 4.1.1
    • 3199 - Risolto un problema che causava l'abbattimento di una chiamata in ingresso ad un controllo orario, nel caso di pressione di un tasto durante la riproduzione del messaggio di chiusura
    • 3220 - Corretto problema di validazione in importazione dei contatti mediante file, in caso di presenza di speeddial vuoti
    • 3176 - Uniformata la risposta di errore (in un generico "credenziali non valide") in caso di login alla web GUI con credenziali errate, con utente disabilitato o inesistente, in modo da non esporre informazioni sull'esistenza o meno di un determinato username
    • 3179 - Corretto il comportamento del PBX in caso di chiamata diretta ad un interno disabilitato, che non proseguiva nel piano di numerazione (alle selezioni personalizzate) ma veniva direttamente abbattuta
    • 3144 - Aggiunta funzione di rimozione degli eventuali spazi in testa e in coda a tutti i campi in fase di salvataggio dei contatti della rubrica
    • 3164 - Aggiunta funzione di rimozione degli eventuali spazi in testa e coda agli attributi dei contatti importati tramite file XLS/CSV, che provocavano il fallimento della validazione di tali campi
    • 3156 - Corretto un problema che causava la mancata riproduzione della musica di attesa nel caso di trasferimento di una chiamata esterna arrivata su una coda di attesa
  • Importer backup v3
    • 3183/3184/3185/3246 - Estesi controlli di validazione dei backup 3.12.3 per gestire i casi di entità (interni, gruppi, code, ecc.) con chiavi duplicate
  • Multi-tenant
    • 3208 - Corretto un problema sul ripristino dei backup in modalità Multi-tenant che causava il fallimento della procedura in fase di finalizzazione
  • Rest API
    • 3205 - La creazione di interni tramite Rest API non genera correttamente la configurazione relativa ai tasti BLF
  • Registro chiamate
    • 3154 - Uniformate le colonne disponibili nel pannello WEB e quelle risultanti mediante esportazione in CSV/XLSX/XML/JSON

Firmware 4.3.3 (30/09/2016)

Nuove funzionalità

  • Aggiunte opzioni di configurazione delle code, per contrassegnare come non disponibili al servizio gli operatori in pausa o con terminale non registrato, in modo da poter attivare l'azione di trabocco senza l'attesa in coda

Modifiche

  • 2995 - Modifica del formato di importazione della rubrica in conformità al formato utilizzato per l'esportazione
  • 2993 - Incremento da 10 a 100 del numero massimo di interni creabili tramite il Wizard di configurazione
  • 3011 - Modifica nome intestazione di alcune colonne del registro chiamate
  • 3114 - Modifica di alcune stringhe nel pannello interni
  • 3125 - Riduzione da 3 ad 1 secondo dell'attesa tra l'attivazione del servizio di paging in modalità "unattended" e l'avvio della chiamata
  • 3074 - Aggiunta di nuovi modelli di telefoni Yealink all'elenco dei dispositivi di provisioning

Malfunzionamenti corretti

  • KCTI
    • 3137 - Corretto pilotaggio telefoni Yealink, che in caso di presenza di due o più chiamate sul terminale andava ad agire sempre e solo sulla chiamata sulla prima linea
  • Generale
    • 3111 - Corretto problema di mancata visualizzazione dei nuovi template di provisioning dei dispositivi in fase di assegnazione ad un terminale
    • 3132 - Corretto un problema nel meccanismo di importazione massiva tramite file Excel, che causava la generazione di un errore 500 in caso di presenza di righe vuote
    • 3130 - Corretto un errore di validazione campi nell'importazione massiva dei device di provisioning, in caso di righe con campo note contenente un valore numerico
    • 3110 - Corretto meccanismo di reset delle azioni di trabocco, che impediva la cancellazione di una entità (interno, coda, gruppo, ecc.) in caso questa fosse stata utilizzata come destinazione di trabocco
    • 3112 - Corretto un problema che impediva il salvataggio delle modifiche alle selezioni personalizzate nel piano di numerazione
    • 3104 - Corretto un problema che in alcune condizioni causava l'errata gestione del lock di scrittura dell'interfaccia web
    • 3086 - Corretto un problema che causava il riempimento della partizione principale del PBX in caso di abilitazione, per le code di attesa, della registrazione di chiamata su richiesta e non abilitazione di quella incondizionata
    • 3076 - Corretto funzionamento del servizio Lucchetto Elettronico
  • Multi-tenant
    • 3101 - Corretta visualizzazione dello stato degli account nella dashboard dei tenant successivi al primo (default)
    • 3098 - Corretto messaggio di notifica al raggiungimento del numero massimo di interni assegnabili ad un tenant
    • 3081 - Corretto errore che impediva la creazione della cartella TFTP di un tenant contestualmente alla creazione del tenant stesso, fino al riavvio del PBX
  • Importer backup v3
    • 3090 - Corretta gestione dei gruppi di chiamata con interni duplicati nella stessa priorità
    • 3088 - Corretta gestione delle caselle vocali

Firmware 4.3.2 (15/09/2016)

Nuove funzionalità

  • Introdotto nuovo servizio: Hot Desking
  • Aggiunta possibilità di configurare un Outbound Proxy per la comunicazione con i SIP account

Malfunzionamenti corretti

  • KCTI
    • 3058 - Risolto mancato inoltro di alcune notifiche provenienti dai telefoni al client associato
  • Generale
    • 3049 - Risolto problema di gestione azioni batch su interni e SIP account (es. cancellazione di 500 o più interni) che causava la mancata esecuzione del comando

Firmware 4.3.1 (06/09/2016)

Nuove funzionalità

  • Introdotto nuovo servizio: Paging
  • Estese notifiche inviate ai client KalliopeCTI per ottimizzare al gestione della chiamata

Malfunzionamenti corretti

  • Multi-tenant
    • 2953 - Corretta visualizzazione della dashboard da parte dell'admin di tenant, che con l'aggiornamento 4.3.0 aveva acquisito la visibiltà di quella di admin di PBX.
    • 2989 - Corretto un errore introdotto nella release 4.2.1 che causava l'errato instradamento delle chiamate in ingresso da linee esterne nel caso di sistema multi-tenant
  • Importazione backup KalliopePBX v3
    • 2972 - Aggiunta gestione della presenza di più riferimenti allo stesso file audio, non presente nel backup (es. menu IVR dismessi), che causava una eccezione in fase di inserimento nel database per entry duplicata
    • 2974-2976 - Corretta gestione di eventuali errori in fase di importazione; adesso in caso di errore viene proposto un banner per ripristinare lo stato di consistenza dei database interni precedente l'avvio dell'importazione
    • 2985 - Corretto errore in importazione degli username degli utenti KCTI che impediva l'autenticazione (a men odi ridefinire lo username per ciascun utente)
  • Registro Chiamate
    • 2951 - Corretta gestione delle chiamate presentate a più terminali, che in alcuni casi risultavano essere registrate con esito "Non Risposta" anche se in realtà erano state risposte
    • 2957 - Corretta mancata registrazione delle chiamate dirette ad interno e traboccate per non risposta sulla casella vocale
    • 2964 - Corretta gestione delle chiamate annullate dal chiamante verso interni, code e gruppi, che venivano registrate con esito "Non Risposta"
  • Generale
    • 2954 - Ripristinata dimensione massima di upload dei file (audio, backup) dall'interfaccia web a 64 MB, erroneamente ridotta a 1 MB con la sostituzione del web server effettuata con la release 4.3.0
    • 2978 - Corretto problema che in alcuni casi provocava una eccezione in fase di accesso al pannello delle code, limitatamente agli apparati MINI
    • 2979 - Aggiunta configurazione dashboard utente ai backup della configurazione
    • 2981 - Corretta gestione dei device di provisioning nel caso di cancellazione di un interno e account, che causava la generazione di una eccezione
    • 3007 - Modifica meccanismo di autenticazione delle Action-URI utilizzate per il pilotaggio dei telefoni Yealink (da query-string a HTTP Basic Authentication) nel caso di firmware dei telefoni v73 pari o superiore a x.73.0.50 , e per tutti quelli della serie v80 e superiori.
    • 3009 - Ripristinato funzionamento della funzione di Distinctive Ringing (attualmente disponibile per apparati SNOM, Yealink e Gigaset Pro DExx0)
    • 3017 - Corretto funzionamento del codice di annullamento del servizio di deviazione di chiamata, che in caso di presenza di ulteriori cifre oltre il codice di annullamento impostava una nuova deviazione verso quella destinazione
    • 3018 - Modificato meccanismo di chiamata al mobile associato all'interno per omettere la richiesta di conferma in caso di fastXfer e di deviazione da KalliopeCTI Mobile (rimane la conferma nel caso di fork2mobile e di Click-2-call to mobile)
  • API Rest
    • 3016 - L'autenticazione delle API Rest non rispetta il flag di abilitazione degli utenti e l'utilizzo dei provider di autenticazione esterni


Firmware 4.3.0 (09/08/2016)

ATTENZIONE: è stato rilevato un bug nella release 4.3.0 che, nel caso di sistema multi-tenant, causa l'errato instradamento delle chiamate in ingresso da linee esterne, impedendone la ricezione e causando la chiusura della chiamata entrante con risposta "603 Declined". Per tale motivo si raccomanda di non effettuare l'aggiornamento a questa versione in caso di utilizzo in modalità multi-tenant e di aggiornare direttamente alla release 4.3.1 o superiore

Nuove funzionalità

  • Modulo Call Center - Call Tagging (Codice Commessa)
  • Dashboard dinamica customizzabile dall'utente
  • Reworking Web Server e GUI per incremento rapidità di esecuzione e supporto web socket

Malfunzionamenti corretti

Questa release include tutti i bugfix effettuati nelle release 4.2.0 e 4.2.1.