AdminGuide:Service:AMI

Da KalliopePBX.
Altre lingue:
English • ‎italiano

Torna a AdminGuide:Service


L'Asterisk Manager Interface presente su KalliopePBX consente l'interfacciamento con software di terze parti.

Abilitando l'interfaccia AMI da GUI Kalliope è, quindi, possibile interfacciare sistemi esterni con il KalliopePBX per effettuare operazioni di click-to-call.

La sintassi standard per effettuare il c2c via AMI (dall'interno %interno% verso la destinazione %toNum%, comprensivo di prefisso di uscita se esterno) su KalliopePBXv4 è la seguente, in cui vengono impostate alcune variabili di canale:

Action: Originate
Async: true
Channel: Local/%interno%@c2c
Context: from_c2c
Exten: %toNum%
CallerId: %callerId%
Timeout: %timeout%
Priority: 1
Variable: C2C_SRC=%interno%
Variable: C2C_DST=%toNum%
Variable: __TENANT_UUID=%tenantUid%

Dove:
%callerId% = in formato "%displayname%" <%numero%> ( noi impostiamo "c2c: %toNum%" <%toNum%>)
%timeout% = numero di millisecondi di squillo per accettare la chiamata sul terminale del chiamante (noi impostiamo 10000)
%tenantUid% = l'UUID del tenant utilizzato. In caso di PBX monotenant va indicato comunque, è riportato sul pannello dei settings AMI (nei firmware 4.2.x) o nel widget della dashboard (nei firmware 4.3.x)


Nel caso del TSP Xtelsio Tapi for asterisk (frequentemente utilizzato per l'integrazione dell'applicativo Estos ProCall con sistemi Asterisk) non è possibile (alla data odierna) impostare queste variabili nella chiamata AMI, per cui è stato sviluppato un meccanismo che si basa su dei contesti wrapper per impostare a dialplan le variabili necessarie.


Il messaggio AMI da far inviare diventa quindi (sono comunque supportate entrambe le modalità):

Action: Originate
Async: true
Channel: Local/%interno%@c2c_%tenantUid%
Context: from_c2c_%tenantUid%
Exten: %toNum%
CallerId: "c2c: %toNum%" <%interno%>
Timeout: %timeout%
Priority: 1