Caso d'uso:

Un’azienda potrebbe chiedere alla società che le gestisce il sito aziendale di implementare nel proprio sito web un client WebRTC per consentire ai visitatori di entrare in comunicazione audio/video con le vendite o il supporto tecnico.
Ad esempio, un cliente vede sul sito un prodotto, accanto alla cui foto è presente un pulsante “Clicca qui per parlare con noi”; cliccando il cliente viene messo in contatto, tramite il proprio PC e senza costi aggiuntivi rispetto al traffico dati, con il supporto vendite che risponderà a tutte le domande del caso: “Il prodotto è in pronta consegna? Posso vederlo? ecc.”.