Features

Generale

Aggiunti alla dashboard due nuovi widget, con la visualizzazione in tempo reale delle chiamate in corso e con un grafico personalizzabile in termini di classificazione (direzione o filtro) e di intervallo temporale con le statistiche sul volume di chiamate estratte dal CDR

Aggiunto il servizio dei "Gruppi chiusi", che permette di restringere la possibilità di chiamare determinati numeri di interni solo ad un elenco di interni abilitati

 

Modifiche funzionali

Generale

Ripristinata possibilità di utilizzare il carattere "apostrofo" nei campi Nome e Cognome degli interni, ed uniformata la relativa validazione nel mass-import

Introdotto ordinamento per tipo e nome nei form di selezione delle linee di uscita

Introdotto ordinamento alfabetico nei form di selezione dei tenant

Aggiunta visualizzazione della versione di firmware in esecuzione all'interno del widget "Stato del sistema" della dashboard

Modificato controllo di univocità del nome dei template SIP per essere case-insensitive

Aggiunta la visualizzazione della durata istantanea nel pannello di visualizzazione delle chiamate attive

Aggiunto indicatore visivo di esecuzione della richiesta di generazione dei report CC

Modifica della modalità di rifiuto delle chiamate non autenticate provenienti da host non definiti tra i gateway e i domini VoIP configurati, dal livello dialplan al livello SIP

Servizi telefonici

Modifica della gestione della risposta 480 inviata dai telefoni in caso di attivazione del servizio DND per eseguire l'azione di inoltro su "non disponibile" invece che quella su "occupato"

Provisioning

Estensione del riconoscimento MAC dall'URL della richiesta per usare una regular expression e non solo i formati dei filename built-in

Aggiunta possibilità di configurare un percorso personalizzato sui redirection server

Aggiunta la gestione della sottocartella "public" del proprio path di provisioning con accesso anonimo (non autenticato) anche in caso di configurazione dell'accesso al provisioning mediante autenticazione del client tramite certificato

Multitenant

Modifica della gestione dei lock di scrittura per far sì che l'acquisizione del lock da parte di pbxadmin non causi in automatico la perdita del lock degli admin di tutti i tenant ma la effettui solo al momento dell'applicazione delle modifiche, e solo per i tenant effettivamente coinvolti dalle modifiche effettuate da pbxadmin

REST API

Aggiunto il supporto al caching HTTP tramite gli headers "ETag/If-None-Match" e "If-Modified-Since"

 

Bugfix

Generale

Corretto un bug che causava l'errata presentazione del numero chiamante in caso di trasferimento con offerta di una chiamata uscente effettuata da un interno

Ripristinato funzionamento delle dell'invocazione di API esterne in caso di modalità POST o con autenticazione di tipo Basic

Corretta gestione dell'interruttore con numero "0"

Risolto un bug che impediva la corretta gestione di più di 128 tenant su singolo nodo

Rimossi gli account di hotdesking di device dal conteggio del numero di quelli che concorrono al raggiungimento del limite di licenza

Corretto un bug che causava la persistenza dell'aggiunta del prefisso di uscita al numero chiamante delle chiamate entranti, anche eliminando tale valore dalle impostazioni del pbx o tenant

Corretta visualizzazione del logo personalizzato (con presenza della licenza di rebrand) in caso di accesso alla web GUI tramite protocollo HTTPS

Uniformata validazione del Mime-Type in upload dei file audio e delle musiche di attesa, che causava l'errato rifiuto di alcuni fil

Corretto un bug che generava una eccezione nell'accesso al wizard in caso di presenza di un interno senza account SIP associato

Corretto un bug che causava il non mantenimento del tema scelto in caso di licenza di rebranding

Rimozione dell'audit log dal backup

Corretto funzionamento del filtro "Abilitato" ed in generale di tutti i filtri operanti a selezione che effettuavano un match di tipo sottostringa invece che esatto

Corretto un bug che causava la mancata sincronizzazione manuale dell'ora via NTP in caso di data corrente successiva a quella effettivamente

CTI Server ed applicazioni

Corretta gestione degli account SIP che contengono il carattere "-" nello username

Corretta logica di pilotaggio telefoni tramite KalliopeCTI Pro anche in caso di terminali utilizzati in modalità hotdesking

Corretto un bug che causava lo sporadico mancato funzionamento del trasferimento con offerta da KalliopePhone in caso di interno con più account SIP associati

REST API

Corretto un bug che impediva il corretto funzionamento dell'API di ripristino di un backup in scenario monotenant

Corretta validazione del nome del file di backup caricato tramite API per richiedere che abbia estensione ".bak"

Uniformato l'output dell'API di download del CDR rispetto a quello ottenuto mediante esportazione da GUI

CDR

Corretta registrazione della ragione di uscita delle chiamate a coda in caso di prenotazione di richiamata

Modulo Call Center

Corretto filtraggio per tenant nella generazione dei report del CDR Call Center in scenario multitenant

Corretto conteggio delle chiamate servite dai singoli operatori nel report CC in caso di presenza di chiamate prelevate o servite da operatori dinamici

Corretto un bug sul filtraggio per operatore del registro chiamate Call Center, che generava una eccezione

Corretto il calcolo del tempo medio di conversazione nel report CC

Differenziato l'esito delle chiamate alla coda in orario di chiusura che in precedenza erano marcate come "Non servite"

Corretto un bug che causava l'impostazione dell'esito TIMEOUT invece di ANSWERED_ELSEWHERE nel dettaglio operatori per le chiamate prelevate

Corretta visualizzazione dell'interno nella colonna "Interno operatore" che in precedenza riportava il nome dell'account

Registrazione chiamate

Corretto un bug che, con il firmware 4.5.4, impediva il regolare salvataggio dei file delle chiamate registrate

Provisioning

Corretta generazione del path di provisioning TFTP e HTTP/S in caso di importazione di un tenant

Modifica del meccanismo di invio dei messaggi NOTIFY di tipo check-sync ai terminali supportati (per forzare il download del file di provisioning) che in alcune condizioni di deployment talvolta non venivano inviati

Corretto un bug che causava il mancato invio del messaggio NOTIFY di check-sync ad un terminale in caso di modifica dell'account assegnato

Corretto un bug che, in caso di installazione diretta di un firmware 4.5.4, causava il mancato funzionamento del servizio dei file di provisioning tramite HTTP e HTTPS

Modulo Multitenant

Corretto riconoscimento origine di tipo "interno remoto" in ingresso ad un tenant nel caso di condivisione automatica degli interni tra tenant dello stesso tenant group

Corretto un bug che causava il mancato salvataggio dell'ordinamento delle regole di manipolazione in ingresso sulle linee assegnate di tenant

Corretto un bug in fase di importazione di un tenant da backup che impediva la riproduzione dei file audio personali presenti nel backup