Kalliope continua a crescere: tante nuove funzionalità grazie alle ultime release per tutta la gamma

 

Sono da poco disponibili nuovi aggiornamenti firmware per KalliopePBX e KalliopeFAX! Le novità sono tante e, come sempre, cerchiamo di andare incontro alle richieste del mercato seguendo i consigli dei nostri partner sul campo. 
Per chi è solito installare le versioni etichettate come Maintanance Relase il punto di riferimento è la serie 3.11.  
La serie 3.12 è, invece, sempre più stabile grazie alla correzione di alcuni bug rilevati. Anche KalliopeFAX si aggiorna e, con la release 1.3.1, aggiunge l'archiviazione automatica dei fax, sia in locale che in remoto!

 

KalliopePBX 3.12 (Technology Release)

  • Aggiunta la possibilità di associare terminali secondari ad ogni interno (come ad esempio un softphone o un client mobile)
  • E' ora possibile creare un nuovo interno a partire dalla configurazione di un interno già esistente
  • Nuove funzionalità per le stanze di conferenza grazie all'introduzione delle stanze private, gestibili direttamente dai singoli interni

 

KalliopePBX 3.11 (Maintenance Release)

  • Disponibile un log degli eventi completamente nuovo, consultabile attraverso web browser ed esportabile tramite API REST. I principali eventi registrati riguardano KalliopeCTI (login/logoff) ed il modulo Call Center (messa in pausa, operatori dinamici, supervisione audio) 
  • Supervisione audio: aggiunta la possibilità per i supervisori abilitati di inserirsi in una chiamata di un operatore secondo tre modalità: ascolto passivo (SPY), suggeritore (WHISPER) e intrusione (BARGE)

 

KalliopeFAX 1.3.1 

  • Aggiunta la possibilità per gli utenti di prendere in carico un fax, lo stato di presa in carico è riportato nella fax list  
  • Estesa anche agli utenti non-admin la possibiltà di eliminare fax
  • Introdotta la possibilità di archiviare automaticamente i fax, in locale o su una directory remota (CIFS o NFS) definendone la periodicità.

 

Per l'elenco completo dei bugfix e delle funzionalità introdotte, e per le note di aggiornamento, potete visitare la sezione Download.

 

Grazie a tutti,
lo staff Kalliope